La Locanda dei Cantù… prende forma

CARONA – La Locanda dei Cantù… prende forma. Sia perdonato il gioco di parole, ma è sufficiente dare un’occhiata alla fotografia di questa pagina, per capirne il motivo.

Loredana Salvetti e Igor Bana hanno accolto con gioia, l’arrivo di detta immagine, ritenendola una sorta di secondo, atteso, capitolo di una bella storia.

Tutto è cominciato a Gerola Alta

La bella storia raccontata nei giorni scorsi su queste pagine e che ha avuto come teatro Gerola Alta, località valtellinese dove ha sede il Centro del Bitto Storico Ribelle.

Lory e Igor sono stati accompagnati da un “Cicerone” d’eccezione: Paolo Ciapparelli, il titolare del Centro che presiede anche il Consorzio per la Salvaguardia del Bitto Storico, uno dei prodotti più prestigiosi della tradizione bergamasca.

Il Bitto Storico, una eccellenza

Nel corso della visita al Centro, la titolare e lo chef della Locanda dei Cantù hanno conosciuto le procedure, i materiali utilizzati e tutte le fasi che, partendo dagli alpeggi del Parco delle Orobie, permettono di mettere sulle tavole di tutto il mondo un prodotto d’eccellenza.

Una delle iniziative proposte dal Centro diretto da Ciapparelli, è quello della “personalizzazione” di una forma di Bitto Storico, iniziativa che ha incontrato immediatamente i favori di Lory e Igor che ne hanno chiesto la realizzazione.

Nata oltre i duemila metri

La forma di Bitto Storico personalizzata “Locanda dei Cantù” è stata realizzata con latte munto all’alpeggio in Val Vedrano ad oltre 2000 metri di altezza, provenienza che è “certificata” sulla forma stessa.

Ancora un po’ di pazienza, poi…

La forma “Locanda dei Cantù”, ritratta in “primo piano” nella foto, trova ora spazio nella Casèra di stagionatura del Centro, in attesa che, dopo adeguata maturazione, prenda la strada di Carona e arrivi a destinazione. Sarà poi a disposizione di chef Igor Bana, che ha peraltro già inserito il bitto in alcuni dei piatti che propone abitualmente nei menu della Locanda.

 

https://locandadeicantu.com/sua-eccellenza-bitto-storico/