I sorrisi che restano…

CARONA – Il sorriso che resta è quello delle persone che si sono avvicinate alle aree allestite in riva al Lago di Carona con un po’ di circospezione, rendendosi conto che non si trattava di una “baggianata” e nemmeno di una “fregatura”. Bensì di un mondo intrigante, “avvolgente”, tutto da conoscere.

Il sorriso che resta è quello delle persone che hanno provato il trattamento energetico e sono tornati a casa rilassati e con la consapevolezza di aver davvero vissuto attimi di Ben Essere.

Il sorriso che resta è quello dei bambini che si sono fatti prendere per mano da Silvia e che, sfidando qualche goccia di pioggia caduta qua e là, hanno realizzato uno splendido mandala.

Poi hanno vissuto le emozioni di una bella storia e, quando il sole ha rifatto capolino, hanno liberato in cielo tanti palloncini colorati, ognuno dei quali portatore di un pensiero positivo o di una buona intenzione.

Il sorriso che resta è quello degli operatori di Motus Bergamo, splendidi protagonisti di una giornata lungo la quale hanno risposto ad ogni domanda, hanno donato emozioni vere e indimenticabili momenti. Chi si è rivolto loro ha così potuto “staccare la spina” da tutto e da tutti.

“FRANCESCA ANGRISANO, CHE SORPRESA…”

Il sorriso che resta è quello di Loredana Salvetti, titolare della Locanda dei Cantù la quale anche qualche giorno dopo non nasconde la sua grande soddisfazione: “Il sole, che per qualche momento si è fatto desiderare, l’hanno garantito i ragazzi dell’Accademia. Ho avuto solo riscontri positivi dalle persone che ho incontrato dopo il nostro evento, segno tangibile che è stata opportuna la decisione di promuovere nuovamente questo tipo di evento”.

“La giornata è iniziata con una grande sorpresa, quando ho incontrato Francesca Angrisano, la presidente dell’Accademia Pranic Healing Italia Onlus. Non pensavo intervenisse al nostro evento. Invece ha sostenuto una lunga trasferta perché voleva essere presente. Voglio ringraziarla tantissimo: con lei presente anche tutti gli operatori hanno avuto una “marcia in più”…”.

“SIETE STATI TUTTI PREZIOSI, GRAZIE…”

“Allo stesso modo voglio ringraziare Federico Lazzaroni – prosegue Loredana Salvetti – “l’uomo ovunque” dell’evento. La sua disponibilità, la cortesia e la competenza non sono passati inosservati ai miei occhi. Come, del resto, ho apprezzato il prezioso contributo di ciascun operatore che ha reso unico l’evento di Carona. Tutti meritano il mio più sincero ringraziamento”.

Conosciamoli da vicino, allora, gli operatori di Motus Bergamo: Silvia Brena, Rosa Conoscitore, Luana Gustinetti, Simona Rimondi, Lia Rossi per il Pranic Healing. Giordano Belli e Daniela Rossi per il Tui Na. Accanto a loro, anche l’Istruttore Andrea Mazzucchetti ed Elena Pezzotta in segreteria.