Guida Michelin 2019: ci ri….siamo

CARONA – “Non mirare al successo se lo desideri; fai soltanto ciò che ami e in cui credi, ed esso arriverà naturalmente…”. C’è tanto di Loredana Salvetti e Igor Bana nella frase dello scrittore inglese David Frost.

Da quando la “Locanda dei Cantù” ha aperto i battenti, la titolare e lo chef si sono quotidianamente adoperati per tracciare la strada della cortesia, della disponibilità, della competenza e della qualità.

LA VITTORIA DI UNA FILOSOFIA

Ora: c’è grande soddisfazione quando i clienti sottolineano tutto questo con i loro apprezzamenti e, soprattutto, ripresentandosi all’uscio della “Locanda” per rivivere, ogni volta, lo stesso gradevole stato d’animo.

Se poi ogni quotidiano sforzo viene anche riconosciuto “istituzionalmente”, allora c’è un “quid” in più di orgoglio e felicità. Lo stesso che Lory e Chef Igor hanno provato in questi giorni, verificando che la “Locanda dei Cantù” è stata nuovamente inserita nella prestigiosa “Guida Michelin”.

“SPRONATI A FARE ANCORA MEGLIO”

“Sono molto contento perchè – dice Chef Igor Bana – non era per nulla scontato che ritrovassimo il nome della Locanda sulle pagine della Guida MIchelin. Soddisfazione sì, ma anche l’identico sprone che ci ha sostenuto sin dal primo giorno: fare sempre un passo in avanti, sia in cucina, sia nella gestione della Locanda. Passi in avanti che sono il principale traguardo da raggiungere anche da oggi in poi”.

https://locandadeicantu.com/la-locanda-sulla…da-michelin-2018/